Rivolta d'Adda.info

Torna la Fiera di Santa Apollonia

Fiera al via con il programma tradizionale
  • Pubblicato in data: 30/01/2016
  • Fonte: Blog Alto Cremasco

É tornata santa Apollonia, che sarà al suo apice a Rivolta d’Adda il 7 febbraio. Il programma della Fiera come sempre prevede una serie di Convegni zootecnici, che si svolgono nella ex Palazzina Scuole Medie di via Galileo Galilei alle 21. Oggi Salute della vacca da latte: novità ed aggiornamenti con Riccardo Crotti, presidente A.P.A. Cremona, Maurilio Giorgi, direttore dipartimento ASL di Cremona, Massimo Boldini, direttore Ist. Zooprofilattico della Lombardia e dell’Emilia. Organizza EX ASL-APA Cremona, Istituto Zooprofilattico. Venerdì Dal latte ai suini: il Futuro della nostra zootecnia con Paolo Voltini, presidente Coldiretti Cremona ed Ettore Prandini, presidente Coldiretti Lombardia. Lunedì Etologia della vacca da latte : come interagire per aumentare produttività e benessere, con Richard Echeverri Erk, medico veterinario esperto internazionale nel settore del benessere della bovina da latte. Organizza: BCC Credito Cooperativo Cassa Rurale Adda e Cremasco. Mercoledì La gestione delle parassitosi nella bovina da latte: un investimento che rende con Nicola Morandi, DVM- PhD. Organizza: TECHNICAL MANAGER RUMINANTS. Giovedì Agricoltura Conservativa: Risparmiamo L’Ambiente con Alda Dalledonne, presidente Anga Cremona, Ildebrando Bonacini, Libera Associazione Agricoltori Cremonesi, Università Cattolica Piacenza. Organizza: ANGA – LIBERA ASSOCIAZIONE AGRICOLTORI. Infine, venerdì 5 febbraio, tavola rotonda su Latte, o nasce il Sistema Italia o si muore. Quale prezzo deve essere pagato ai produttori dal 1° marzo? Moderatrice Rosa Massari Parati, direttore di In Primapagina.

Sabato 6 febbraio la Fiera apre con la Santa Messa di Apertura della Fiera con la Corale Polifonica nella Basilica di San Sigismondo, alle 18. Domenica nell’Area fiera di via Masaccio l’inaugurazione con la Banda Cittadina Sant’Alberto alle 10, e distribuzione di Vin Brulè dalle 9 alle 19 a cura del Gruppo di Protezione Civile La Torre. Quindi Junior show in collaborazione con AGAFI, fino alle 17, mostra di cavalli spagnoli e di pony a cura della Centro Ippico Rivoltano dalle 10.30, esposizione di modellismo agricolo e apertura del Padiglione artigianato e commercio. Il Mercato di Campagna Amica e dalle 15 la mostra e valutazione delle bovine di razza Frisona (categoria manze e giovenche).

Rioltå Vegiå, a cura di Luigi Moretti e Carla Novaresi, torna con la mostra di fotografie d’annata dei rivoltani, vin brulè e decori agresti in comune. Sul cui ingresso si terrà la distribuzione della tipica trippa (dalle 10.30 alle 12.30) a cura della Pro Loco<br><br> In piazza Cavour, esposizione delle attività della Croce Bianca e presentazione del nuovo gruppo cinofilo, in via Giulio Cesare, attività di prevenzione per una coscienza critica al consumo di alcol e per una guida responsabile con distribuzione gratuita di alcoltest monouso a cura de l’Approdo. Ci sarà anche il mercatino dell’usato e del piccolo antiquariato, in via Cesare Battisti, a cura della Pro Loco. Sempre in piazza, esposizione delle attività dell’Associazione Panda Sub. In via Cereda, l’esposizione di auto e moto d’epoca a cura di Motori in…Rivolta. In via Vespucci, turismo all’aria aperta a cura del Club La Rivolta in Camper ed esposizione di macchinari agricoli.

In sala Fallaci, Tango in Fiera! Corso gratuito di Tango Argentino Milonga Vals dalle 14.30 alle 17.30 a cura dell’Associazione Tango Integral di Luigi Prina e – nella rimessa – la tanto discussa gara di tiro sportivo con carabine per ragazzi e ragazze dai 7 ai 12 anni.

Le associazioni si riuniscono al centro socio-culturale La Chiocciola dove saranno anche consegnate le borse di studio per l’anno 2014-2015 (11.30 – Sala I. Montanelli). In Sala Mensa la mostra fotografica: Antichi manufatti idraulici nel Parco Adda Sud e alcune cascine rivoltane a cura della Pro Loco e del Parco Adda Sud in collaborazione con appassionati fotografi rivoltani, la mostra di opere e oggetti artigianali realizzati durante i corsi e laboratori e l’esposizione delle attività dell’associazione Ildebranda, tesseramento e vendita magliette, piccolo concerto di musica live e ciclo officina (con Paolo Girgini) fino alle 17. Esposizione delle attività del Gruppo Rivolta d’Arte, degli Alpini di Rivolta (con distribuzione salamelle), di 2+2=5 (con distribuzione di torte e bancarella di lavori artigianali realizzati dai rivoltani e raccolta fondi per la ristrutturazione dell’oratorio), Progetto My Everest, promozione delle attività di UNArivolta e proposta di una zuppa di legumi e delle marmellate di Don Giovanni con esposizione delle attività svolte da Don Giovanni Fiocchi e raccolta di offerte a sostegno della sua azione in Albania a cura dell’Oratorio Maschile Sant’Alberto.

L’Oratorio in festa sarà in piazza Ferri con Vivere è ricominciare sempre, un percorso fotografico a cura di A. Veronelli e L. Bosio, dimostrazioni di scultura nel legno con la motosega con artisti della Valbrembana, il concerto degli Sprait, pesciolino fritto, patatine, vin brulè, hobbistica e artigianato in legno e zafferano della Valbrembana.


Condividi questa pagina
Twitter Facebook Google+ LinkedIn

Note: Articolo a cura di Silvia Tozzi
Qualora qualcuno riscontrasse errori, notizie di parte, documenti non autorizzati o diritti d'autore violati non esiti a contattarci immediatamente.
Per commenti ed invio materiale aggiuntivo contattaci
Per promuovere questa pagina ad un amico clicca qui oppure ricordagli www.rivoltadadda.info